Europa

Gli appuntamenti 2019 con l'Euregio e con l'Europa

Di qui al 26 maggio sarà impossibile non parlare di Europa. Ma primavera ed estate sono anche i momenti nei quali c’è maggiore attività per i giovani dell’Euregio.

Partendo dall’euroregione alpina la novità è rappresentata dal Forum degli studenti, che si svolgerà dall’8 al 12 luglio ad Alpbach in Tirolo, coinvolgendo 50 ragazzi delle scuole superiori. Riproposti i classici e molto gettonati Festival della Gioventù (dal 20 al 23 marzo fra Cavalese, Glorenza ed Imst) per i ragazzi delle superiori, mentre per quelli delle medie dal 13 al 20 luglio lo Sport Camp a Neustift in Stubaital (Tirolo) e dal 10 al 17 agosto il Summer Camp a Dobbiaco. Terza edizione dell’Accademia per giovani laureati fra il 29 ed il 31 marzo a Pieve Tesino, il mese dopo a Castel Tirolo e infine al Forum europeo di Alpbach ad agosto. Mentre il quarto Music Camp per bandisti sarà a Dobbiaco dal 20 al 28 luglio. Informazioni ed iscrizioni nella sezione eventi del sito www.europaregion.info.

Da non dimenticare il Tour of the Alps, appuntamento apprezzato del ciclismo mondiale, che sta diventando sempre più connessione fra le Classiche del Nord ed il Giro d’Italia. Cinque giorni per farsi la gamba per la corsa rosa (711 km, 10 Gran Premi della Montagna, 13mila 630 metri di dislivello complessivi) dal 22 al 26 aprile fra Kufstein e Bolzano.

Infine quattro appuntamenti “istituzionali”. Sabato 4 maggio si potrà viaggiare gratis con un abbonamento valido sui mezzi pubblici dell’Euregio e sabato 21 settembre la terza Festa dell’Euregio si terrà a Egna. Assemblea e giunta euroregionale si terranno il 22 maggio ed il 17 ottobre nel forte di Fortezza. Dalla “piccola Europa nell’Europa” al continente, saranno quattro mesi ricchi di appuntamenti promossi da Europe Direct Trentino (www.facebook.com/EuropeDirectTrentino).

Gli uffici di Commissione e Parlamento europei in Italia stanno mobilitando molti giovani per invitare i cittadini al voto (www.stavoltavoto.eu).

Giovedì 7 febbraio alle 18 nella biblioteca del Servizio cultura della Provincia in via Romagnosi 7, che è anche casa di Europe Direct, ci sarà “Più o meno Europa”, laboratorio che chiederà ai partecipanti di fare delle proposte sui capitoli del bilancio europeo. Il 12 marzo per la prima volta Trento ospiterà l’incontro degli Europe Direct italiani (44, mentre sul continente sono 450). Il 21 marzo, San Benedetto patrono d’Europa, partirà la “Primavera dell’Europa” con eventi su tutto il territorio nazionale. Nel frattempo proseguirà il concorso-gioco online “176 volte Europa”, che vuole far notare come in ogni comune trentino ci sia almeno un progetto finanziato dall’Unione Europea. Momento centrale di tutta la “primavera europea” sarà la terza edizione del festival “Siamo Europa” (www.siamoeuropa.provincia.tn.it), dal 9 all’11 maggio in piazza Fiera a Trento, sul quale convergeranno anche molti progetti svolti durante l’anno scolastico e legati alla gestione dei fondi europei in Trentino.

Tags: Europa, elezioni, Euregio, giovani


Potrebbe interessarti