Mercoledì, 27 Febbraio 2019

Mutui per l’efficienza energetica degli immobili, l’Aprie nel consiglio consultivo di Energy Efficient Mortgages Initiative

La Provincia Autonoma di Trento, attraverso l’Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia (APRIE), è entrata a far parte del Consiglio consultivo dell'iniziativa europea EEM (Energy Efficient Mortgages) che ha l'obiettivo di testare nei mercati uno strumento di finanziamento, a condizioni favorevoli, per chi voglia migliorare l'efficienza energetica dei propri immobili o acquistare immobili ad alta efficienza energetica.

In particolare il compito del Consiglio consultivo è promuovere e facilitare il dialogo fra le  comunità finanziarie e bancarie, i settori immobiliare e delle costruzioni, i responsabili delle politiche pubbliche internazionali, nazionali e locali. EEM ha come finalità quindi la creazione di mutui per l'efficienza energetica (o “mutui verdi”, “green mortgages”) in Europa. L'idea è finanziare in maniera capillare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni immobiliari per il miglioramento energetico e antisismico attraverso il canale bancario, creando un’efficace sinergia tra tutti gli attori coinvolti e inserendo la componente energetica degli edifici nei sistemi standard di valutazione del credito. Inoltre, si vuole facilitare il processo di raccolta di informazioni tecniche e finanziarie, aiutando i mercati ad affrontare i rischi derivanti dal cambiamento climatico. Ad oggi, 42 istituti di credito europei partecipano al programma pilota, oltre a 30 organizzazioni di supporto in tutta l’Unione. Il Consiglio consultivo è attualmente composto da 9 istituzioni nazionali, europee e internazionali, tra cui la Commissione Europea, la Banca Europea di Investimento, la Banca Mondiale, IFC (International Finance Corporation) e UNEP (Il Programma delle Nazioni Unite sull'Ambiente). L'iniziativa è supportata dal programma comunitario Horizon 2020 e vede tra i partner EMF|ECBC, Università Ca' Foscari di Venezia, RICS,  Europe Regional Network, EON e il Centro di Ricerca SAFE.

Info: https://eemap.energyefficientmortgages.eu/

Comunicato 385