Mercoledì, 28 Settembre 2022

EUSEW- Settimana europea dell'energia sostenibile 2022

Dal 26 al 30 settembre, la Settimana europea dell'energia sostenibile riunisce autorità pubbliche, imprese private, ONG e consumatori per promuovere iniziative per la transizione energetica in Europa

La Settimana europea dell'energia sostenibile è tornato quest’anno in formato ibrido con partecipanti e relatori sia in presenza che online e culmina con la Conferenza politica dell'EUSEW 2022, che è la più grande conferenza europea dedicata alle energie rinnovabili e all'uso efficiente dell'energia in Europa.

Nell'ambito del tema "Going green and digital for Europe's energy transition", EUSEW 2022 mette in evidenza:

 

  • La conferenza politica EUSEW, dal 26 al 29 settembre. I temi principali includono REPowerEU, la digitalizzazione e l'integrazione dei sistemi energetici, l'efficienza energetica, le energie rinnovabili, i consumatori e una transizione energetica equa, le politiche di decarbonizzazione e la cooperazione internazionale. Le sessioni sono organizzate dalla Commissione europea e dalle parti interessate nel settore dell'energia e comprendono oratori di alto livello per discutere, discutere e condividere le migliori pratiche.
  • La prestigiosa cerimonia di premiazione per i premi europei per l'energia sostenibile, che si è tenuto il 26 settembre, alla presenza del commissario per l'energia Kadri Simson, ha riconosciuto le persone e i progetti per gli sforzi eccezionali in quattro categorie: innovazione, azione energetica locale, donna nell'energia e giovane pioniere dell'energia.  
  • La terza edizione della Giornata europea dell'energia dei giovani che si è tenuto il 26 settembre nell'ambito delle attività dell'Anno europeo della gioventù 2022 ha riunito giovani tra i 18 e i 34 anni per condividere le loro idee su come trasformare l'Europa nel primo continente a impatto climatico zero.
  • Una serie di attività di networking durante l'intera settimana in cui i partecipanti possono connettersi con altri membri della comunità dell'energia sostenibile, tra cui una fiera dell'energia ibrida che offre alle organizzazioni e alle associazioni l'opportunità di mostrare le loro iniziative e interagire con i partecipanti e una serie di colloqui sull'energia.

 

Le autorità pubbliche, le agenzie energetiche, le associazioni industriali, le imprese, le organizzazioni della società civile e i media sono tutti invitati a partecipare alla conferenza. I relatori e i partecipanti passati sono venuti dai consigli comunali e dalle istituzioni europee, dalle imprese private e dalle organizzazioni di ricerca, dai gruppi di cittadini e dalle ONG. 

Se contribuite a un'energia pulita, sicura ed efficiente, allora la Settimana europea dell'energia sostenibile fa al caso vostro. Nel contesto del piano REPowerEU per accelerare la transizione verso l'energia pulita e aumentare l'indipendenza energetica dell'Europa, si tratta di un'opportunità per incontrare le parti interessate che promuovono l'efficienza energetica e le energie rinnovabili, conoscere le politiche di successo e ispirare l'innovazione verso il conseguimento degli obiettivi energetici e climatici dell'UE. 

Fonte: Commissione europea – Agenzia esecutiva europea per le infrastrutture climatiche e l'ambiente

Immagine: Commissione europea – Agenzia esecutiva europea per le infrastrutture climatiche e l'ambiente