Mercoledì, 26 Ottobre 2022

European Urban Initiative – aperto il primo bando per Azioni innovative

Il nuovo Bauhaus europeo è una forza trainante per dare nuova vita al Green Deal europeo in un modo attraente, innovativo e incentrato sull'uomo. È un movimento basato sulla sostenibilità, sull'inclusione e sull'estetica, per portare il Green Deal europeo più vicino alle persone.

Il bando per “azioni innovative” tradurrà i valori centrali del nuovo Bauhaus portando dei risultati concreti e tangibili attraverso esempi nella vita reale.

Quattro sono i temi principali: economia circolare che non impatti sull’impronta di carbonio, preservazione del patrimonio culturale, adattamento degli edifici per soluzioni abitative non troppo care ma di qualità, rigenerazione degli spazi urbani.

Tutti i progetti dovranno essere:

INNOVATIVI anche presentando dei casi pilota che devono andare oltre lo stato dell’arte attutale;

DI BUONA QUALITA quindi avere standard alti di progettazione (collegamenti logici tra obiettivi e risultati, buona gestione, un buon rapporto qualità prezzo);

PARTECIPATIVI cioè creati insieme ai partner, coinvolgendo gli stakeholder, i target group principali in modo che il risultato sia un progetto sperimentale e veramente innovativo;

MISURABILE cioè i cambiamenti devono essere visibili e si devono poter misurare;

SOSTENIBILE E SCALABILE vuol dire che dopo la fine del progetto dovranno esserci o si dovranno creare le condizioni perché il progetto vada avanti con i propri mezzi e sia ampliabile dopo la fine della fase sperimentale. Inoltre deve poter essere TRASFERIBILE ad altre città europee.

Scadenza del bando il 19 gennaio 2023.

Fonte: Newsletter di European Urban Initiative

Immagine: Commissione europea- European Urban Initiative