Mercoledì, 21 Dicembre 2022

La Provincia partecipa al progetto europeo MERIDIAN

Il progetto è finanziato con i fondi del Programma europeo Connecting Europe Facility

Il progetto è finanziato con i fondi del Programma europeo Connecting Europe Facility per l’implementazione di sistemi e servizi digitali lungo i corridoi merci europei più trafficati al fine di aumentare la sicurezza del traffico, ridurre la congestione e l'inquinamento ambientale. MERIDIAN viene implementato sulla rete centrale CEF sul corridoio Scandinavo-Mediterraneo e su quello del Mare del Nord-Baltico.

Il progetto vede la presenza di 22 partner di sei Paesi diversi (Italia, Germania, Belgio, Olanda, Lettonia, Irlanda) con capofila il Ministero per il digitale e il traffico della Germania. MERIDIAN si concluderà a fine 2025 con un investimento complessivo di oltre 131 milioni di euro. Il budget per le attività della Provincia è di euro 2.903.000,00 finanziate al 50%. Per la Provincia il progetto sarà coordinato dall’UMSE di supporto alle attività di manutenzione e gestione stradale con la collaborazione del Servizio Gestione strade e del Servizio Opere stradali e ferroviarie.

Il progetto intende incrementare la transizione ecologica e la decarbonizzazione dei trasporti, la sicurezza e la digitalizzazione rafforzando i già esistenti legami consolidati dei corridoi europei e per costruire nuove partnership e relazioni.

Le attività principali per la Provincia previste nel progetto sono:

·      Piattaforma per il monitoraggio integrato della mobilità in Trentino lungo l’asse del Brennero che consiste nello sviluppo di una struttura operativa in grado di raccogliere, elaborare e gestire i dati di mobilità da far confluire in un database di informazioni funzionali alla gestione ottimale della mobilità lungo l’asse del Brennero;

·      Servizio multimediale di rilevamento delle situazioni critiche di traffico sulle strade statali e provinciali della Provincia Autonoma di Trento ed avviso all’utenza denominato “Viaggiare in Trentino” che raccoglie, elabora e diffonde informazioni relative a tutte le situazioni che potrebbero comportare congestioni o rallentamenti sulla rete stradale della Provincia

Fonte: Provincia autonoma di Trento