Martedì, 30 Agosto 2022

Provincia Autonoma di Trento vincitrice di importanti progetti europei

Tecnologia, formazione, clima e salute come obiettivi primari

In questi primi otto mesi del 2022 la Provincia Autonoma di Trento è risultata vincitrice di alcuni importanti bandi per progetti europei, nei quali è direttamente coinvolta come soggetto partecipante attraverso le sue strutture amministrative di competenza. In ordine cronologico sono stati approvati con relativa delibera della Giunta provinciale i seguenti progetti:

 

Dialogical-work - Dialogic approach to integrate multi-professional work in educational, health and social sectors. Training of governance groups and tutors.

La struttura della Provincia che partecipa al progetto nell’ambito del programma Erasmus+  è il Dipartimento Salute e politiche sociali.

L'obiettivo del progetto Dialogical-work è quello di sviluppare approcci dialogici innovativi e bottom-up per promuovere un lavoro integrato e multiprofessionale, che possano essere resi disponibili attraverso interventi formativi e testati attraverso laboratori di formazione dialogica. Il progetto Dialogical-work risponde alle sfide educative di allineare le competenze dei professionisti sanitari, sociali e dell'istruzione alle esigenze e aspettative complesse ed in continua evoluzione che emergono nelle società in cambiamento, fornendo le competenze ai professionisti attraverso un metodo di lavoro orientato al dialogo in rete che ancora manca nel curriculum formativo dei professionisti di oggi.

Il budget della Provincia autonoma di Trento è di euro 41.790,00 interamente coperta da contributo europeo.

 

NEVERMORE - New Enabling Visions and tools for End-useRs and stakeholders thanks to a common MOdeling appRoach towards a climatE neutral and resilient society.

La struttura della Provincia partner del progetto nell’ambito del programma Horizon Europe è il Servizio Turismo e sport.

L’obiettivo del progetto è quello di analizzare le interazioni tra le politiche di mitigazione e adattamento, adottate nei diversi ambiti socio-economici per far fronte ai cambiamenti climatici, al fine di fornire raccomandazioni orientate ad uno sviluppo resiliente. Il caso-studio Trentino verterà sull’analisi e valutazione degli impatti derivanti dal cambiamento climatico sul settore del turismo, in particolare sulla stagione invernale. ll ruolo della PAT, tramite il Servizio turismo e sport, è quello di coordinare il caso studio in Trentino coinvolgendo gli stakeholders, contribuendo all’analisi delle politiche di adattamento e mitigazione adottate e all’individuazione di nuove misure; promuovendo e comunicando i risultati del progetto.

Il budget della Provincia autonoma di Trento per l’attuazione del progetto ammonta a euro 168.750,00

 

WASTE WATERS - Supporto agli Stati membri per la creazione di sistemi nazionali, punti di raccolta locali e infrastrutture digitali per il monitoraggio del Covid 19 e delle sue varianti nelle acque reflue.

La struttura della Provincia che partecipa al progetto nell’ambito del programma ESI- Emergency Supprot Instrument è l’Agenzia per la depurazione. Il progetto si occupa di monitoraggio del Covid 19 e delle sue varianti nelle acque reflue urbane.

La spesa massima ammissibile a carico della Provincia autonoma di Trento è di euro 57.724,89, interamente finanziata da fondi europei.

 

EUVECA – European Platform for Vocational Excellence in Health Care

Al progetto nell’ambito del Programma Erasmus+ partecipano la Fondazione Bruno Kessler e per la Provincia il Dipartimento Salute e politiche sociali.

Il progetto si propone di supportare l’innovazione e lo sviluppo del settore sanitario, assicurando la fornitura di competenze orientate al futuro. Il progetto punta alla creazione di centri di eccellenza professionale in sette regioni europee, che collaborino all'interno di una piattaforma europea di eccellenza professionale ("Regional Vocational Excellence Hub – RVEH"). Il periodo di durata del progetto è stabilito in 48 mesi a partire dal 1 giugno 2022 fino al 31 maggio 2026 ed il budget di competenza della Provincia autonoma di Trento è pari a euro 261.776,00, di cui euro 209.420,00 finanziati dal Programma Erasmus +.

Fonte: Provincia autonoma di Trento - Servizio Pianificazione strategica e programmazione europea

Immagine: EU