Martedì, 16 Novembre 2021

Sesta edizione della Settimana delle materie prime

Dal 15 al 19 novembre, la Commissione ospiterà la 6a edizione della Settimana delle materie prime, che riunisce numerosi responsabili politici nazionali e dell'UE e attori chiave dell'industria per discutere le politiche e le iniziative in questo ambito.

La conferenza si concentrerà sugli ultimi sviluppi riguardanti le materie prime nell'UE, comprese le opportunità offerte dalle politiche dell'Unione in materia di ripresa e Green Deal, la creazione condivisa dei percorsi di transizione, l'ulteriore analisi delle dipendenze strategiche nonché i lavori su partenariati e scambi con i paesi terzi.

Il punto saliente della settimana sarà l’8a conferenza annuale ad alto livello del partenariato europeo per l'innovazione sulle materie prime. Questa piattaforma delle parti interessate mira a fornire alla Commissione, ai paesi dell'UE e agli attori privati informazioni di alto livello su approcci innovativi per affrontare le sfide connesse alle materie prime.

Il Commissario Thierry Breton aprirà la conferenza, mentre la deputata al Parlamento europeo Hildegard Bentele e il Sottosegretario di Stato al ministero sloveno dello Sviluppo economico e della tecnologia, Andrej Čuš, terranno un discorso di benvenuto. Più tardi in mattinata anche il Direttore generale del Centro comune di ricerca della Commissione, Stephen Quest, pronuncerà un intervento introduttivo. La sessione pomeridiana sarà aperta dal Vicepresidente Maroš Šefčovič.

Nell'ambito della Settimana delle materie prime, la Commissione sta inoltre co-organizzando diversi eventi complementari, che si concentreranno maggiormente sulle questioni relative alle materie prime critiche, sulle tendenze in materia di innovazione e competenze per le materie prime, sulle storie di successo tecnologico di Orizzonte UE, sul partenariato UE-Canada e sulla gestione delle risorse UNECE. Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito web della Settimana delle materie prime, dove è possibile registrarsi.

Fonte: Rappresentanza della CE in Italia

Settimana delle materie prime