Giovedì, 22 Ottobre 2020

Premi LIFE dell’UE ai migliori progetti nel campo della protezione della natura, dell’ambiente e dell’azione per il clima

Il 21 ottobre  scorso si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi LIFE 2020 nel quadro del più grande evento ambientale europeo: la Settimana verde dell'UE. I vincitori dei premi, assegnati dal programma LIFE dell'UE per l'ambiente e l'azione per il clima, nelle tre categorie: protezione della natura, ambiente e azione per il clima, vengono rispettivamente dalla Slovenia, dal Portogallo e dall’Ungheria. Un premio speciale è stato assegnato a un progetto italiano, che si è saputo adattare alla Covid-19, per il lavoro svolto durante la crisi da coronavirus.

Frans Timmermans, Vicepresidente esecutivo per il Green Deal europeo, ha dichiarato: "I fatti parlano più delle parole e questi progetti LIFE ne sono la prova. Tutti questi sforzi dimostrano che, con investimenti mirati e un notevole impegno, l'Europa è pronta ad affrontare la crisi climatica e la perdita di biodiversità. Il ripristino dell'equilibrio con la natura è essenziale per progredire verso un'economia efficiente sotto il profilo delle risorse, competitiva e climaticamente neutra."

Virginijus Sinkevičius, Commissario per l'Ambiente, gli oceani e la pesca, ha aggiunto: "I vincitori e i finalisti dei premi LIFE sono una fonte di ispirazione e dimostrano che esistono soluzioni alle sfide planetarie della perdita di biodiversità, dei cambiamenti climatici, della scarsità di risorse e persino delle emergenze sanitarie. I progetti LIFE coniugano tecnologia, innovazione, competenze, cooperazione e grande impegno per offrire soluzioni intelligenti. Queste storie di successo devono essere replicati in tutta l'UE rapidamente e su vasta scala per aiutare l'Unione a raggiungere gli obiettivi ambiziosi del Green Deal europeo."

I premi LIFE sono assegnati ai progetti LIFE più innovativi, stimolanti ed efficaci nei settori della protezione della natura, dell'ambiente e dell'azione per il clima. I progetti vincitori sono stati selezionati tra 15 finalisti per il loro contributo determinante al raggiungimento di obiettivi ambientali, economici e sociali. Hanno inoltre ottenuto ottimi punteggi in termini di impatto, replicabilità, rilevanza politica, cooperazione transfrontaliera ed efficacia in termini di costi.

Dal 1992 il programma LIFE ha cofinanziato circa 5 400 progetti in tutta l'UE e nei paesi terzi. Maggiori informazioni sui premi sono disponibili qui.

Fonte: rappresentanza della CE in Italia

Foto: copyright EC

ambiente - consumatori e salute