Tirocini della Provincia a Bruxelles

 

 

La Provincia autonoma di Trento organizza, annualmente, due tirocini formativi e d’orientamento presso il proprio Ufficio per i rapporti con l’Unione europea con sede a Bruxelles.

 

Il tirocinio ha l’obiettivo di approfondire le conoscenze delle Istituzioni e degli Organismi dell’Unione europea e delle loro modalità di funzionamento; fornire un quadro generale dei rapporti dell’Amministrazione provinciale con le Istituzioni e gli Organismi dell’Unione europea e approfondire le politiche e i programmi dell’Unione europea rilevanti per la Provincia autonoma di Trento e per gli enti del territorio trentino.

 

A ciascun tirocinante viene assegnata una borsa di studio complessiva pari a euro 6.000,00 al lordo delle ritenute di legge.

 

Ogni tirocinio ha durata di sei mesi ed è svolto nei seguenti periodi:

-        dall’1 aprile al 30 settembre;

-        dall’1 ottobre al 31 marzo.

 

Le domande devono essere presentate:

-        dal 15 ottobre al 15 novembre: per il periodo di tirocinio dall’ 1 aprile al 30 settembre;

-        dal 15 aprile al 15 maggio: per il periodo di tirocinio dall’ 1 ottobre al 31 marzo.

 

Per maggiori informazioni si veda la delibera della Giunta provinciale n. 2082 del 20 dicembre 2019 il cui allegato riporta i criteri della selezione e le modalità di svolgimento del tirocinio.

 

Il modulo di presentazione della domanda di partecipazione alla prossima selezione per i tirocini, verrà pubblicato anche sul sito sul sito https://www.alpeuregio.org/index.php/it/piattaforma-giovani/tirocini in prossimità della data di apertura dei termini per la presentazione delle domande (ossia a inizio aprile).