Martedì, 03 Settembre 2019

Fondi UE per i danni di “Vaia”

Dal Fondo europeo di solidarietà oltre 933 milioni di euro a Italia, Romania e Austria

La commissione “Bilancio” del Parlamento europeo ha approvato oggi, 3 settembre 2019, la proposta di decisione con relatore il rumeno Siegfried Mureșan per assegnare oltre 293 milioni di euro del Fondo di solidarietà dell’UE per fornire assistenza a Italia, Romania e Austria, colpite fra l’estate e l’autunno scorsi da fenomeni meteorologici.

La maggior parte di questi fondi – 277,2 milioni – andranno all’Italia a sostegno dei danni causati tra ottobre e novembre dai forti venti forti e dalle piogge torrenziali in quasi tutte le regioni, dal nord al sud e soprattutto in Veneto e Trentino.

L'Italia ha quantificato perdite totali per 6,6 miliardi di euro, importo confermato dai rapporti della mappatura rapida di Copernicus e dalla banca dati dello European Severe Storms Laboratory (laboratorio europeo delle tempeste gravi).

Il testo dovrà ora essere approvato dalla prossima plenaria, in programma dal 16 al 19 settembre.

Europa - TERRITORIO



Potrebbe interessarti